Teresa Simone

Ci sono avventure che nascono per caso e sicuramente l’entrare a far parte del gruppo Bam e’ una di queste, non sono una fotografa ma un’appassionata di racconti e la fotografia rappresenta, a mio avviso, un modo diretto per descrivere qualcosa; la fotografia per chi ne e’ appassionato simboleggia lo strumento migliore per narrare attraverso una serie di immagini cio’ che magari si ha difficolta’ ad esprimere con le parole.

Seguendo da vicino la passione fotografica di mio marito Domenico mi sono approcciata pian piano a questo nuovo mondo e ho imparato ad apprezzarne i diversi aspetti: la condivisione di idee, il desiderio di realizzare un progetto fotografico che trasmetta emozioni e la creazione di nuovi rapporti umani; pertanto tutti i membri di questa bottega culturale ci auguriamo che possiate trovare in questo spazio un ristoro culturale che possa giovare al vostro animo.