Stampa platino palladio

120.00150.00

Consegnato in 8/10 giorni.

La Platinotipia risale alla seconda metà dell’1800, quando si osservarono per la prima volta gli effetti della luce sul platino. William Willis fu il primo a brevettare la tecnica della stampa al Platino e Palladio nel 1873.
E’ una tecnica complessa e sotto certi aspetti dispendiosa ma rimane il punto di arrivo della stampa fotografica in bianco e nero. La difficile reperibilità dei materiali e il loro alto costo la rendono una tecnica poco usata e quindi poco conosciuta.

Azzera
- +
COD: N/A Categorie: ,

Descrizione

Stampa

Platino Palladio

La stampa avrà un bordo carta di 3 cm per lato Negativo con foglio Pictorico.

Carta Arches/Platine, 310gr 100% cotone RAG, senza riserve alcaline, acid-free, senza sbiancanti ottici. Bianco puro, ISO 18916

La stampa avrà una finitura tradizionale con toni leggermente caldi.
Tutte le stampe sono eseguite sotto direttiva e controllo di Antonio Manta.

Informazioni aggiuntive

Finitura

Tradizionale, Viraggio all'oro

Formato di stampa

13×18 cm, 18×24 cm